VOLUME SETTIMO

I FATTI ACCADUTI NELL'EDELCADIA
DURANTE L'ASSENZA D'IVEONTE

CAPITOLO XLVII

361-Madissa svela a Rindella la sua vera identità
362-Madissa e Rindella presso la dimora di Lucebio
363-Il piano di Croscione per sbarazzarsi di Stiriana
364-Zipro fa una breve visita alla madre Feura
365-Sulle tracce dell'introvabile Stiriana
366-Stiriana si rifugia presso il fratello Trisippo
367-Le uscite di Stiriana insospettiscono il fratello e la cognata
368-Sedria riferisce a Trisippo quanto ha appreso sui suoi dirimpettai
369-Trisippo scopre l'ubicazione del tempio dei settari
370-Trisippo assiste a un rito sacrificale dei Tricerchiati
371-Dopo il rito, Trisippo non riesce a darsi pace

CAPITOLO XLVIII

372-La vita di Stiriana, dopo l’uccisione dei suoi figli
373-Stiriana si dà a indagare sul fratello con ottimi risultati
374-Trisippo e il figlio Polen cercano di mettere Stiriana fuori strada
375-Prima vittima della vendetta trasversale di Stiriana
376-Stiriana continua a fare mietere cadaveri in Dorinda
377-Uccisa Auleda, Ernos s'incontra con Olpun e Stiriana
378-I ribelli e i Tricerchiati sono pronti a darsi battaglia
379-Croscione, Zipro e Polen ritornano al loro campo

CAPITOLO XLIX

380-Stiriana invita il nipote a diventare un Tricerchiato
381-Polen finge di volere essere un Tricerchiato
382-Il Prediletto commissiona a Polen l'uccisione di Zipro
383-Il Tricerchiato Liciut si affeziona a Polen
384-L'artigiano Seliot risolve il problema ai ribelli
385-La simulata uccisione di Zipro, da parte di Polen
386-Polen apprende dai suoi due amici che Zipro è salvo
387-Per ritorsione, i ribelli uccidono i Tricerchiati Mesuop e Licisto
388-Liciut informa Ernos della ritorsione dei ribelli
389-La fiducia di Solcio e di Zipro in Liciut è malvista da Lucebio

CAPITOLO L

390-Il rapimento di Erusia, la figlia del maniscalco Fusso
391-Il sequestro di Ciron, l'incisore dei Tricerchiati
392-Ernos ricorre al'inganno nello scambio degli ostaggi
393-Polen lascia i Tricerchiati
394-La corsa dei ribelli contro il tempo per salvare Erusia
395-Il ripiego di Croscione, come ultima speranza dei ribelli
396-Non si riesce a impedire l'immolazione di Erusia
397-All'indomani del dramma di Erusia
398-Si valuta la migliore protezione per principessa Rindella
399-Seguendo Stiriana e Olpun, dopo la loro fuga dal tempio
400-L'attacco dei soldati non convince Ernos

CAPITOLO LI

401-Le giornate di Rindella, mentre attende Francide
402-Anche Francide soffre gli spasimi dell'attesa
403-Stiriana sulle tracce di Madissa e della principessa Rindella
404-Va a monte il trasferimento di Rindella a corte
405-I Tricerchiati rapiscono la principessa Rindella
406-Il viaggio del re Francide da Actina a Dorinda
407-Il re Francide punisce il presuntuoso Ernos

CAPITOLO LII

408-Il re Francide e Liciut sulle tracce di Rindella
409-Le uccisioni per strada dei Tricerchiati allarmano Stiriana
410-Stiriana consegna Rindella ai soldati del re Cotuldo
411-La resa dei conti giunge anche per Stiriana
412-La morte di Stiriana preoccupa tutti

CAPITOLO LIII

413-La vita di Rindella nelle mani del re Cotuldo
414-Croscione indaga a corte sulla principessa Rindella
415-L’incontro di Lerinda con il fratello Raco
416-Riunione di famiglia a corte
417-Il re Francide costringe il sovrano di Dorinda a liberare Rindella
418-Kronel interviene in soccorso degli Actinesi fuggiaschi
419-Francide e Rindella rischiano di non sposarsi
420-Francide e Rindella convolano a giuste nozze