(Lingua A
(LA PIŲ GRANDE OPERA DELL'INGEGNO CREATA DA UN ESSERE UMANO)

Ai futuri bambini del nostro pianeta,
con l'augurio che possano essi trovarsi un giorno
nella condizione d'imparare la medesima lingua.
*
Hai kurobik eforp up aipl bulpes,
voil guzev be udr papiur setalis gu kus
unil oxeop ut taesi xez ser.