Ritrovarsi a essere

Ritrovarsi a essere
un cuore che si tormenta
per l'amata perduta
e che trascorre i suoi giorni
nella disperazione più nera.

Ritrovarsi a essere
uno spirito che combatte
per i suoi ideali
e per i quali è disposto
a sacrificarsi e a morire.

Ritrovarsi a essere
un pensiero che va esplorando
i misteri dell'esistenza
e cerca di farli propri
con sete di sapere.

Ritrovarsi a essere
un inquieto animo che lotta
contro le ingiustizie del mondo
e si fa ardito antesignano
della loro sconfitta.

Ritrovarsi a essere
un personaggio della società,
che desidera scardinarvi
radicate convinzioni obsolete
per surrogarle con quelle attuali.

Ritrovarsi a essere
un attivo vulcano d'idee,
che è desideroso di disseminare
lo spazio a sé circostante
di propri artistici apporti.

Ritrovarsi a essere
un mare in tempesta che ruglia e tenta con i suoi marosi
di spazzare via ogni cosa
che vi galleggia o vi agonizza.

Ritrovarsi a essere
la forza della natura che chiama
a raccolta i suoi elementi
per recare sconquasso alle cose
e morte agli esseri viventi.

Sì, è questo soltanto
il vero essere noi stessi,
che ci distingue dalle bestie
e ci sprona a mostrarci orgogliosi
di aver preso parte alla vita!