Rassegnazione

Oggi è uno di quei giorni
che avverto la mia esistenza
girarmi intorno turbinosa
come una trottola impazzita;
né io mi sento in grado
di starle dietro con successo
e di avere ragione di essa,
poiché molto stranamente
ho un animo e uno spirito
infiacchiti e poco combattivi.

Per questo mi tocca subire
la sua grande protervia,
la quale non ci pensa affatto
a trattare il mio essere
attualmente cagionevole
con un po' di compassione;
ma in faccia mi sghignazza,
mi calpesta e mi tortura,
costringe la mia vita a fare
la sua esperienza infernale.

Neppure mi è permesso
di non seguirla e secondarla,
mentre bistratta i miei ideali
e manda pure alla malora
i miei sogni e le mie speranze;
perciò non mi resta che sorbirmi
l’evolversi catastrofico
di questa mia amara situazione,
senza potere più sperare
in un suo risvolto positivo!