Lettera n. 94

Prezioso mio tesoro,
mi basta sapere che mi appartieni, perché io senta il mio cuore esultare e avverta anche nel mio vigoroso corpo tante sensazioni dolci e gradevoli. Mi basta sapere che mi ami, perché io venga preso da intense emozioni e scorga una grande gioia dilagare in tutto il mio animo incontenibile e sovrana.

Mi basta sapere che mi pensi, perché io veda il mio spirito chetarsi e liberarsi di quegl’incubi strani, che tentano ogni momento di assalirlo e turbarlo. Mi basta sapere che mi stimi, perché io m'inorgoglisca del tuo giudizio positivo, convincendomi che mai sarai delusa da me, fino alla fine dei miei giorni.

Mi basta sapere che esisti, perché io trascorra il tempo senza pensieri esagitati, sognando felice tra le tue braccia, mentre mi delizio con i tuoi baci. Mi basta sapere che mi sei accanto, perché io acquisti in me un’ingente fiducia, trascorrendo l'intera mia vita senza più né incertezze né desideri repressi!

Fino a quando saprò che mi appartieni, amore mio, sono sicuro che vivrò nella massima serenità!

Il tuo amore