Lettera n. 119

Lettera n. 119

Mia gioia infinita,
vivo per te, siccome sei la pupilla dei miei occhi e la fiamma del mio amore ardente e inestinguibile. Sei anche il gaudio del mio cuore, al quale sai donare ingenti fremiti e infinite emozioni, oltre che la forza del mio spirito, che sai solamente riempire di serenità e di letizia!

Tesoro mio, vivo per te, siccome occupi un posto molto importante nella mia vita, degno della tua amabile persona. Ma anche godi presso di me un prestigio inestimabile, quello che nessun’altra donna può vantarsi di avere perfino presso l’uomo che dice di amarla alla follia!

Amore mio, vivo per te, siccome rappresenti l’ossigeno della mia esistenza e la primavera del mio animo; inoltre, sconfini di continuo nei miei pensieri e nei miei sogni. Così li ravvivi e li irraggi d'inesprimibili sensazioni, conferendo alla mia vita un solenne tripudio d’incanto! Rammenta sempre tutto questo, mia adorabile creatura!

Il tuo amore