di Luigi Orabona

 

 

Vivere nella speranza

Appare dissolto il tuo sguardo
in vuoti e tristi pensieri:
lo dicono i tuoi occhi stanchi
che meditano crucciati
un'irreparabile tragedia.

È questo il vero motivo per cui
ti vai addentrando risoluto
nel tuo inconsulto proposito
di voler rinunciare per sempre
alla tua dibattuta esistenza.

Questo tuo modo di vivere,
che seguita a mostrarsi caotico
senza neppure un significato,
suscita un orrore tremendo
nella tua sensibile anima,
la quale vorrebbe disfarsene
fino all'ultima briciola amara.

Invece conveniente sperare
che il mondo cambi il suo aspetto
e che ogni essere umano
si decida infine a rinunciare
al suo modo assurdo di pensare,
facendo attribuire alla vita
il suo giusto e nobile valore!